Windows 7

Windows 7 è un sistema operativo per personal computer prodotto da Microsoft come parte della famiglia di sistemi operativi Windows NT: pubblicato per la produzione il 22 luglio 2009, è diventato generalmente disponibile il 22 ottobre 2009 (contemporaneamente alla sua controparte server, Windows Server 2008 R2),[3] meno di tre anni dopo l’uscita del suo predecessore, Windows Vista.

Principalmente progettato per essere un aggiornamento incrementale a Microsoft Windows, destinato a risolvere la scarsa ricezione critica di Windows Vista mantenendo la compatibilità hardware e software, ha continuato i miglioramenti su Windows Aero (l’interfaccia utente introdotta in Windows Vista) con l’aggiunta di una barra delle applicazioni ridisegnata che consente di “appuntare” le applicazioni e nuove funzionalità di gestione delle finestre.

Fornito con versioni aggiornate di diverse applicazioni di riserva, tra cui Internet Explorer 8Windows Media Player e Windows Media Center, altre nuove funzionalità sono state aggiunte al sistema operativo, incluse le librerie, il nuovo HomeGroup del sistema di condivisione file e il supporto per l’input multitouch, ed è stata inoltre inserita una nuova interfaccia “Centro operativo” per fornire una panoramica delle informazioni sulla sicurezza e la manutenzione del sistema e sono state apportate modifiche al sistema di controllo dell’account utente per renderlo meno invadente.

Contrariamente a Windows Vista, è stato generalmente elogiato dalla critica, che considerava il sistema operativo un importante miglioramento rispetto al suo predecessore a causa del suo aumento delle prestazioni, della sua interfaccia più intuitiva (con particolare elogio dedicato alla nuova barra delle applicazioni), meno pop-up di controllo dell’account e altri miglioramenti apportati alla piattaforma. È stato un grande successo per la Microsoft; anche prima della sua versione ufficiale, le vendite preordine su Amazon.com avevano superato i record precedenti. In soli sei mesi, oltre 100 milioni di copie sono state vendute in tutto il mondo, aumentando a oltre 630 milioni di licenze entro luglio 2012. A febbraio 2019, il 33,89% dei computer che eseguiva Windows eseguiva Windows 7.

Questa guida ben dettagliata cliccando sul pulsante sottostante


Guida

Windows 7 vedi anche www.AssistenzaAzpc.it

Informazioni

Grosseto

[email protected]

WhatsUp 3473043035

Domande?


Facebook-f

Condividi:

0
Lascia un commento.x
()
x